vai al contenuto. vai al menu principale.

Il comune di Colleretto Giacosa appartiene a: Regione Piemonte - Città metropolitana di Torino

Matrimoni a Santa Liberata

Nome Descrizione
Indirizzo Via Provinciale s.n. - Colleretto Giacosa
La Cappella di Santa Liberata è altresì nota, all’interno della comunità, per la celebrazione dei matrimoni.

Qui molti collerettesi devoti si sono uniti in matrimonio, così come nella chiesetta viene amministrata la Santa Cresima e accade che vengano festeggiati gli anniversari di matrimonio.

E’ accaduto che negli anni 1954 e 1955 i matrimoni venissero celebrati esclusivamente nella Cappella di Santa Liberata perché la Chiesa Parrocchiale era ingombra di ponteggi in quanto venivano eseguite opere di restauro alla cupola e alle pareti.

Tra fine Ottocento sino al 1930 anche i componenti della famiglia di Giuseppe Giacosa hanno celebrato i loro matrimoni nelle chiesetta che è a due passi da casa Giacosa.
Ricordiamo le nozze del 18 ottobre 1885 di Piero Giacosa , fratello del poeta, con Laura Fontana (testimone dello sposo Giuseppe Giacosa).
Il 24 agosto del 1887 celebrarono il loro matrimonio il Marchese Francesco Carandini (prefetto e appassionato storico che scrisse Vecchia Ivrea) e Amalia Luigia Collery Cigna-Santi.
L’8 settembre del 1900 a Santa Liberata si unirono in matrimonio Luigi Albertini (futuro direttore del Corriere della Sera e senatore) con Pierina Giacosa (secondogenita del poeta).
Il 10 maggio del 1911 Enrico Craveri si sposò con Paola Giacosa (figlia di Piero Giacosa).
Il 9 luglio del 1913 si unirono in matrimonio Giovanni Malvezzi con Elena Giacosa (figlia di Piero Giacosa) e la cerimonia fu officiata da Monsignor Geremia Bonomelli Vescovo di Cremona.
L’ 8 settembre del 1913 il Conte Federico Carandini (figlio di Francesco) si sposò con Clara Albertini (figlia di Leonardo).
Il 2 gennaio 1926 il Conte Nicolò Carandini (figlio di Francesco) si unì in matrimonio con Elena Albertini (figlia di Luigi).

A cura del Comune di Colleretto Giacosa – giugno 2018. Fonti: pubblicazione Santa Liberati di “Amici di Santa Liberata”